SIPADAN POM POM RESORT | Malesia, Borneo, mar di Celebes - agosto 2013


L’isola di Pom Pom è un vero gioiello dalla sabbia bianchissima circondata da un mare turchese, ideale per chi vuole trascorrere una vacanza di puro relax e sole o per chi - come noi - vuole anche esplorare la barriera corallina e i magnifici fondali.


La struttura: il Pom Pom Resort è costituito da numerosi bungalows, alcuni fronte mare, altri più arretrati, ma comunque a pochi passi dalla spiaggia e 4 water bungalows in cima al pontile. L’arredamento è semplice ma curato e in stile malese, le camere sono spaziose e pulitissime e hanno tutto ciò che necessita.

La cucina è di buon livello, un mix di piatti asiatici e occidentali: pane, dolci, la pasta almeno ogni due giorni e spuntini a disposizione tutta la giornata.


La spiaggia: il punto forte di quest’isola è la spiaggia, una striscia di sabbia bianca che corre tutto intorno all’atollino, percorribile a piedi in mezz'ora. Di fronte una laguna dall’acqua cristallina che degrada dolcemente e a riva si contano decine di stelle marine; nella laguna fanno capolino tutti i pomeriggi le tartarughe e facendo snorkeling è possibile avvicinarle.


Il diving: ogni giorno vengono organizzate uscite con 2/3 immersioni; i ragazzi del centro diving sono molto disponibili e l’attrezzatura ben tenuta.

I siti di immersione si trovano a 15/30 minuti di navigazione dal Pom Pom. Anche se non ci sono drop-off che sprofondano negli abissi come a Sipadan, la barriera è comunque molto colorata e popolatissima, tartarughe a non finire e tutti i pesci tropicali immaginabili.
E' possibile fare snorkeling sull’house reef di fronte alla spiaggia, anche se la barriera è abbastanza profonda e si vede poco, ma nuotando a pochi metri da riva si può sempre sperare in una tartaruga di passaggio.

Se ci si vuole recare a Sipadan conviene informare il resort al momento della prenotazione, in quanto gli ingressi giornalieri sono limitati, quindi prima ci si prenota, maggiori sono le possibilità di poterci andare.

Il costo di ingresso nel parco è elevato: 180€ a persona partendo dall'isola di Pom Pom.


Abbiamo apprezzato moltissimo la presenza di un biologo marino nonché gestore del resort, sempre pronto a rispondere alle curiosità degli ospiti sulla vita delle creature marine.

Imperdibile l’esperienza di vedere le tartarughine neonate prendere il largo: le tartaruge marine vanno a deporre le uova nella parte posteriore dell’isola, più tranquilla, il biologo le raccoglie e le mette in una sorta di nursery in modo da preservarle dai predatori. Quando si schiudono gli ospiti hanno la possibilità di assistere alla loro liberazione e corsa verso il mare.


Le giornate trascorrono serenamente e nella quiete più assoluta. La sera ci si ritrova nella zona ristorante con connessione internet, oppure al baretto in spiaggia sotto alle stelle e dopo cena si può partecipare alla passeggiata notturna alla ricerca delle tartarughe che depongono le uova.

Siamo stati a Pom Pom per cinque giorni e non ci siamo annoiati un solo istante.


Essere circondati da un paesaggio così paradisiaco e soggiornare in un resort tanto accogliente ha reso la nostra vacanza assolutamente perfetta.

A distanza di qualche mese la nostalgia si fa ancora sentire.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine